La festa… | Carnevale di Viareggio

Carnevale di Viareggio 2018

27 4 - 11 - 13 - 17

Gennaio Febbraio

La festa…

Gen 16, 2012 by

La festa…

Il carnevale di Viareggio nel 2012 festeggia 138 anni di Storia e come ogni anno Viareggio è pronta per vedere sfilare fra le sue vie i suoi famosi carri di cartapesta, le sfilate in maschera e le feste nei suoi rioni.

Nato nel lontano 1.873 dall’iniziativa di alcuni ricchi borghesi che seduti ai tavoli del caffè del Casinò decisero di realizzare questa soggettiva e innovativa forma di festeggiamento e protesta contro le eccessive tasse che erano tenuti a pagare, istituendo una “domenica di Carnevale”, in cui far sfilare un corteo di carrozze, per giunta fiorite, trainate da buoi, oggi il Carnevale di Viareggio rappresenta un evento planetario ed è conosciuto come il Carnevale d’Italia nel mondo. Viareggio con il suo Carnevale, tanto quanto il Carnevale di Venezia, è diventata da allora la patria del Carnevale italiano, con le sue famigerate parate di carri allegorici in cartapesta, vere e proprie opere d’arte, per la cui realizzazione i carristi viareggini, artigiani atipici, dedicano un intero anno di lavoro.

Il Carnevale di Viareggio è oggi un evento popolare unico nel suo genere, richiama ogni anno oltre 800.000 persone, ed è il terzo carnevale più famoso al mondo dopo quelli di Rio de Janeiro e di Venezia. Con il primo ha in comune la partecipazione di massa ai festeggiamenti, con il secondo invece condivide la raffinatezza artistica, caratteristica tutta italiana, dei suoi capolavori di cartapesta che si ammirano come vere e proprie opere d’arte. è caratterizzato da feste diurne e notturne, feste rionali, veglioni in maschera, Un susseguirsi di manifestazioni che vanno da eventi culturali a serate all’insegna di puro e sfrenato divertimento, complessi e bande folcloristiche, gruppi di animazione con le maschere più originali, insomma una festa piena di allegria e follia condita da genialità, nel pieno rispetto dell’originale tradizione del Carnevale di Viareggio, che dura per un mese intero.

Protagonista assoluta del Carnevale di Viareggio è senza dubbio la satira!

Tra i protagonisti della tagliente satira viareggina troviamo volti noti della politica nazionale e internazionale, e oltre alla politica vediamo riprodotti temi quali la burocrazia che affligge il sistema giudiziario italiano, la crisi economica, ma il Carnevale di Viareggio è anche periodo ideale d’incontro tra i popoli e culture diverse, è l’occasione per celebrare oltre alla tradizione, anche universali valori di pace e solidarietà, e quindi i carri riportano anche temi diversi quali l’inquinamento idrico, la globalizzazione e la fame di potere che minacciano l’umanità, i disastri ambientali causati dal petrolio i rischi delle mutazioni genetiche e via dicendo.

Il Carnevale di Viareggio può senza dubbio essere definito Un teatro a cielo aperto con un palcoscenico immenso, un percorso di viali a mare 3 km dove sfileranno 11 carri di prima categoria (pesano circa quaranta tonnellate ciascuno), 6 carri di seconda categoria (circa trenta tonnellate ciascuno), 11 mascherate in gruppo (composte ciascuna da otto elementi in cartapesta alti circa tre metri), per finire poi con maschere isolate e alcuni carri rionali.

Condividi sui Social Network

Lascia un commento!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

x

Informativa sui cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.